Francesco Scianna

Nel 2002 esordisce nel cinema con Il più bel giorno della mia vita di Cristina Comencini, a cui fa seguito L'odore del sangue, regia di Mario Martone, del 2004. Dopo questi film gira alcune fiction televisive: La luna e il lago, regia di Andrea Porporati, film tv in onda nel 2006 su Rai Uno, e la miniserie tv di Canale 5, Il capo dei capi. Il successo arriva nel 2009 quando interpreta il ruolo di Peppino Torrenuova, protagonista maschile del film Baarìa, regia di Giuseppe Tornatore, che vede come protagonista femminile l'esordiente Margareth Madè. Il film, oltre a ottenere un lusinghiero successo al botteghino, viene candidato a partecipare come film italiano agli Oscar 2010 e inoltre viene candidato ai Golden Globe. È stato impegnato nelle riprese di Milionari, il quarto film di Alessandro Piva. Nel 2015 prende parte alla commedia Latin Lover. Nel 2016 è tra i protagonisti della serie La mafia uccide solo d'estate.
Tutte le presenze
Titolo Data Orario Biglietti
Il filo invisibile Lunedi 21-02-2022